Festival del degrado intorno a Sovereto: scoperto nuovo sito a poche centinaia di metri dal Santuario

Degrado in zona Calcara Vecchia, vicino Sovereto

Degrado in zona Calcara Vecchia, vicino Sovereto

Il borgo medievale circondato da scarichi di rifiuti anche speciali e pericolosi. Quello scoperto dai volontari di Puliamo Terlizzi è l’ottavo che insiste in un raggio di qualche centinaio di metri dalla frazione di Sovereto. Gli altri, segnalati nei mesi scorsi, sono in località: Torre Peppe, Pozzo Misuriello. P.le Galeotto, Sovero, De Paù, Cavalcavia S.P. 231, S.C. Flaeris. Tutti segnalati alla Polizia Municipale che ha compiti di Polizia Ambientale sul territorio di Terlizzi.

Il nuovo sito, contrassegnato col numero progressivo 046, si trova sulla strada comunale Calcara Vecchia, a pochi metri dalla svincolo per Sovereto della S.P. 231, occupa parte della strada e si estende al fondo rustico adiacente. Lo scenario è del tutto simile ad altre aree degradate, stuprate dall’abbandono illecito di rifiuti: pneumatici, frigoriferi, macerie edili e gli immancabili manufatti in cemento-amianto (eternit).

Dettaglio siti degradati intorno a Sovereto

Dettaglio siti degradati intorno a Sovereto

Nei prossimi mesi partiranno le bonifiche ambientali finanziate da Comune, Regione e Provincia e auspichiamo che questa segnalazione, che verrà inviata come di consueto al Comando della Polizia Municipale, venga presa in considerazione subito, in modo da inserire il sito nelle aree da bonificare immediatamente.

Ai nostri continui appelli al maggior controllo ed al severo sanzionamento dei responsabili non seguono misure tese a reprimere un fenomeno odioso, dai risvolti penali e che comporta un’esborso di risorse da parte della comunità.

 

Rispondi